News

Comunicato stampa

ASI Settore Arti Olistiche Orientali in collaborazione con IMPLEA Mutua e l’Università Popolare SCIVIAS aps “Ildegarda di Bingen”, tende ancora una volta la mano agli Operatori e ai professionisti del benessere olistico sottoscrivendo una convenzione con una delle maggiori realtà  nel campo del no profit che garantisce l’accesso a tutti gli strumenti per la tutela della salute e del benessere con piano RCT Professionale in grado di garantire assistenza e sussidiarietà sociale

Come già dimostrato in passato, ASI Settore Arti Olistiche Orientali dbn-dos  volge lo sguardo alle infinite possibilità dell’innovazione e della tutela nel campo della salute e del benessere degli Operatori e dei Professionisti

Il Presidente di IMPLEA Mutua ,Dott. Biagio Simonetti,  si è detto soddisfatto dell’ accordo con Ermanno Rossitti, Responsabile Nazionale ASI Settore Arti Olistiche Orientali dbn-dos e Ida Cagno Presidente UP SCIVIAS, e accoglie nella sua famiglia gli operatori del settore olistico, scendendo in campo con un piano mutualistico personalizzato e costruito ad hoc per garantire tutele sanitarie e professionali a chi lavora nell’ambito del benessere.

Il piano “Prima Salute Benessere Olistico” poggia le sue basi su altissimi standard qualitativi, ed è in grado di garantire l’accesso a una rete di strutture specializzate sempre a disposizione degli associati inoltre è integrato dalla RCT Professionale a garanzia dei terzi nello svolgimento della propria attività esercitata ai sensi della legge 4/2013.

“Abbiamo dato fiducia a IMPLEA Mutua” – commenta Ermanno Rossitti, Responsabile Nazionale ASI Settore Arti Olistiche –  “proseguendo il cammino intrapreso siamo stati in grado di valutare e selezionare, nella vastità del mercato assicurativo, il giusto piano mutualistico per la salvaguardia in primis della salute e proporre altresì una polizza RCT per tutelare i professionisti del benessere olistico. Questa convenzione è frutto di un lavoro certosino che ci vede protagonisti nell’innovazione e nella sussidiarietà circondandoci ancora una volta di partner spinti da entusiasmo e passione”.

“ NOI FACCIAMO LA DIFFERENZA”

Roma 10 maggio 2021

Related Articles

Back to top button